Oltre cento Vespe per il raduno di Foligno

38

Oltre cento Vespe per il raduno di Foligno. Evento organizzato dal locale Vespa Club in collaborazione con Afas e Rotary. “Puntiamo a far conoscere le bellezze del nostro territorio”

Circa un centinaio di vespisti hanno partecipato al raduno organizzato dal Vespa Club Foligno nella giornata di domenica 8 aprile. Un appuntamento che si è unito alla quarta rievocazione quarta Rievocazione Storica Circuito di Foligno e che ha visto la partecipazione anche delle locali associazioni Afas e Rotary. I vespisti si sono ritrovati intorno alle 8 in via Mezzetti per espletare le pratiche di iscrizioni e gustarsi la colazione. Intorno alle 10 è partito il giro di circa 50 chilometri che ha toccato le località di Spello, Collepino e Valtopina, per concludersi nel cuore di Nocera Umbra.

Con questa iniziativa – commenta Leonardo Angelucci, vicepresidente del Vespa Club Foligno – puntiamo a far conoscere le bellezze della città e del territorio. Abbiamo organizzato anche una mostra all’ex teatro Piermarini dedicata alla Vespa che resterà aperta fino al 15 aprile dalle 17 alle 20 nei feriali mentre prefestivi e festivi dalle 10 alle 12.30.

Durante il consueto pranzo conviviale, si sono tenute le premiazioni per i club partecipanti. A vincere è stato il Vespa Club Perugia, che ha portato a Foligno oltre 20 vespisti. Perugia si è aggiudicato il premio per la “Vespa Storica”, una Gs del 60′ di proprietà dell’ex Presidente dell’associazione perugina, Luca Checcaglini