Che bella la “Vespa celebrativa dei Mondiali 2006”

358

Una Vespa in stile “mondiale”. E’ l’idea realizzata dal veneto Andrea Tiozzo che nel 2010 ha dato corso ad una versione Px interamente dedicata alla vittoria dell’Italia ai campionati del Mondo tenutesi in Germania nel 2006. Il bellissimo esemplare è andato in scena anche raduno nazionale di Città di Castello, in provincia di Perugia, del 17 luglio.

LA STORIA DELLA VESPA “MONDIALE” –  Andrea Tiozzo, trentenne di Chioggia, ha scritto alla redazione di Vivo Azzurro che gestisce i social network dell’Italia calcistica. Una lunga missiva che documenta con testi e immagini la sua straordinaria “missione” in giro per l’Italia: farsi autografare la sua vespa da tutti i protagonisti azzurri della vittoria mondiale del 2006.  La ricerca degli autografi inizia a maggio 2010. Insieme alla consorte Andrea decide di percorrere più di 1000 km con l’obbiettivo di raccogliere gli autografi dei Campioni del Mondo in ritiro a Sestriere per preparare l’avventura iridata in Sudafrica. Riesce a ottenere gli autografi di Gianluigi Buffon, Fabio Cannavaro, Rino Gattuso, Gianluca Zambrotta e del ct Marcello Lippi. Negli anni è riuscito piano piano a raccogliere tutti gli autografi dei protagonisti di quella vittoria, completando il tutto pochi mesi fa con le firme di Oddo e Barzagli. Andrea Tiozzo ora può essere fiero di avere davvero un pezzo unico dedicato all’ultima vittoria mondiale azzurra.