La Germania invasa dalla…Vespa. Vespa World Day 2017

48
Fonte foto: omnimoto.it

E’ andata in scena, dal 22 al 25 giugno in Bassa Sassonia, l’edizione 2017 di ‘Vespa World Days’, che da anni celebra il mito intramontabile di Vespa, uno dei più grandi eventi dedicato agli appassionati del mitico scooter. Oltre 4.000 Vespa di ogni epoca presenti, con 538 mezzi provenienti dall’Italia e più di 321 Vespa Club provenienti da 32 Nazioni. La Germania è uno dei paesi dove più forte è la cultura per il mito di Pontedera, sin dai primi anni ’50 quando lo scooter italiano fu protagonista accompagnando più generazioni di giovani verso la scoperta del mondo.

Vespa Trophy: per i più impavidi – Anche quest’anno fra i partecipanti che hanno raggiunto Celle in sella alle amate Vespa, si è disputato il Vespa Trophy, la gara fra i viaggiatori Vespisti, rigorosamente iscritti ai Club dedicati, che hanno testimoniato, con foto e timbri speciali sul proprio Travel Book, tutte le tappe nel viaggio verso la Sassonia. Un trofeo turistico che coinvolge i concessionari del Gruppo Piaggio, sparsi in tutta Europa. Oltre alle visite guidate, organizzate con staffette locali, sabato 24 giugno si è tenuta la tradizionale grande cena di gala, un momento di aggregazione riservato ai Vespa Club. Inoltre, giovedì 22 giugno, si è svolto il Congresso Mondiale dei Vespa Club, assemblea dei Presidenti di tutti i Vespa Club del Mondo.

Fonte: omnimoto.it